Accomodazione in Croazia

Prenotate il vostro appartamento direttamente dal proprietario

Ville e appartamenti in Croazia
Piscina Animale domestico
Lavatrice Sauna
Lavastoviglie Sat.-/TV via cavo
Letto bambini Terreno recintato
Vista sul mare/lago Internet

Appartamenti ad Abbazia, case vacanza in affitto a Opatija, Quarnero

Opatija è stata per anni il sinonimo per il lusso e buon tempo. Molto spesso si riferisce alla città come "Il Monte Carlo della Croazia". Il suo potenziale è stato scoperto dall’aristocrazia austro-ungherese nel XIX secolo quando loro cominciarono a costruire grandi ville per godere il clima mediterraneo.

Anche oggi, 160 anni dopo, Opatija ha conservato con successo lo spirito della nobiltà austro-ungherese. La maggior parte delle ville e alberghi vecchi è stata rinnovata negli alberghi lussuriosi e moderni. Il consiglio municipale s’impegna molto nel mantenere l’aspetto di tutta la città, particolarmente di parchi e lungomari.

Opatija si trova sotto la montagna Ucka, all’interno del golfo di Quarnero. La posizione perfetta tra il mare e la montagna da a Opatija un fondamento per essere una delle città turistiche più importanti nella Croazia. Durante l’estate è molto difficile trovare accomodazione non occupata. Nella stagione alta la città organizza dei congressi, seminari, concerti, mostre, festival e molti altri eventi.

Il famosissimo lungomare di 11 km si chiama Lungomare ed è uno dei simboli principali di Opatija e di Riviera di Opatija.

Storia di Opatija:

Prima, Opatija era un piccolo monastero costruito all’inizio del XII secolo. Nei documenti della città di Kastav si menzionava spesso perché in quel periodo faceva parte della regione di Kastav.

La prosperità turistica di Opatija cominciò a crescere nel XIX secolo quando fu costruita la strada per Rijeka e la villa Angiolina. Quel momento si considera come l’inizio del turismo a Opatija. Molti ricchi assistevano in quel tempo donando il denaro. Anche una coppia rumena reale ha donato il denaro per la costruzione di un viale alla montagna di Ucka, sopra Opatija. Con questo nuovo viale di 17 km e il lungomare di 7 km, Opatija è stata ed è ancora un’esperienza unica nel turismo passato e presente.

Da quegli tempi, Opatija è stata visitata da molte persone famose e quelle meno famose: il monarca austriaco  Franz Joseph, la coppia tedesca reale, il re greco George, la regina bulgara e molti altri famosi e non famosi che volevano conoscere questo luogo in cui la rilassante montagna verde, Ucka, immerge nel mare Adriatico cristallino.

Cultura:

La ricchezza e il lusso della città si vedono in ogni angolo, sulle facciate di tanti alberghi, pensioni e ville. I monumenti fanno ricordare la storia ricca e fertile che la città possiede.

Quelli più famosi sono:

Chiesa di San Jacoppo – Opatija cominciò a svilupparsi da questa chiesa. Fu costruita due volte, nel 1506 e 1793 il che testimonia l’iscrizione sopra l’entrata. San Jacoppo è il protettore di Opatija.

Villa Angiolina – situata accanto al mare e circondata dal verde abbondante. Villa Angiolina fu la prima vera accomodazione turistica a Opatija. Fu costruita da Iginio Scarpa, commerciante e patrizio, nel 1844. Villa prende il nome di sua moglie.

Madonina - la scultura costruita al capo in memoria di due giovani che hanno perso la vita in una tempesta. Dopo fu sostituita dalla scultura di una donna che tiene un gabbiano. Oggi, è uno dei più conosciuti simboli di Opatija.

Cosa vedere a Opatija:

Opatija è una delle più belle città nella Croazia e capo nel turismo lussurioso. Tutta la città è bellissima e oltre i monumenti menzionati sopra ci sono anche altri da vedere:

La ragazza con il gabbiano – situata accanto al mare, uno dei simboli di Opatija
Padiglione d’arte "Juraj Matija Sporer"
Il teatro estivo all’aperto
Chiesa dell’Annunziata
Lungomare
Il parco Angiolina – Villa Angiolina

Tutta la riviera di Opatija è davvero bellissima e vale la pena visitarla. Piccole città come Ika e Lovran sono connesse con il Lungomare – lungomare.

Rijeka non dista molto, e nei dintorni si trova Gorski Kotar, la parte verde della Croazia che è la più conservata. La torre dell’Istria, la montagna Ucka, è un parco di natura con i sentieri escursionistici e la vista splendida sul golfo di Quarnero.

Accomodazione a Opatija:

La maggior parte dell’accomodazione si può trovare negli alberghi, ma sulle colline che scendono fino al mare dalla montagna Ucka ci sono molte ville che offrono accomodazione privata. I prezzi dell’accomodazione a Opatija  l'ville che offrono accomodazione privata. agna Ucka  sono tra i più alti nella Croazia, ma una volta che vedete la città, saprete che il prezzo è giustificato con la bellezza della città.

Spiagge a Opatija:

Spiagge a Opatija sono principalmente fatte di calcestruzzo e connesse con il lungomare. La maggior parte delle spiagge è equipaggiata nel modo lussurioso per i turisti. Se vi piace stare soli e lontani dalla folla, ci sono molte baie nascoste, con pace e mare cristallino.

Le più belle spiagge della riviera di Opatija si trovano a Moscenicka Draga. Quasi tutte sono grandissime e sabbiose.

Ristoranti a Opatija:

I ristoranti di Opatija seguono la reputazione della città con pasti di alta qualità e servizio al livello alto. Tipicamente si offrono pasti di pesce, e in alcuni ristoranti potete provare le ricette del XIX secolo.

Ristorante Dopolavoro – si trova sulla cima della montagna Ucka, 15 km da Opatija. Offre wild game under bell. Questo è un posto ideale se avete bisogno di un luogo in cui rinfrescarsi del caldo estivo o godere la neve invernale.  Ci vuole una passeggiata di un’ora e mezzo per arrivare al ristorante, sichhé quando arrivate, avrete l’appetito.

Ristorante Bevanda: uno dei ristoranti più conosciuti a Opatija. Si trova su una penisola ed è circondato dal mare e parco.

Ristorante Villa Ariston: fa parte dell’albergo e si trova accanto al Lungomare. È conosciuto per pasti preparati tradizionalmente.

Ristorante Villa Kapetanovic: ristorante con un’ottima offerta di pasti con carne.

Divertimento e vita notturna:

Ci sono tanti modi di divertirsi a Opatija. C’è la possibilità di vedere una di tante mostre, diversi concerti o un film alla scena estiva aperta. Opatija è conosciuta per il divertimento e il programma degli eventi durante tutto l’anno. Dopo la stagione, gli eventi si svolgono nelle chiese e negli alberghi.

Molti alberghi hanno le terrazze da ballo dove spesso di sera c’è la musica live. Per quelli che amano le ore tarde, ci sono alcune discoteche nella città. I "bar notturni" e i casino sono un’altra possibilità.

L’evento maggiore a Opatija è "Le notti dei pescatori", la festa tradizionale dove si balla fino all’alba. Dopo la stagione, l’evento maggiore è il famoso carnevale.

Shopping:

Nel centro della città c’è il magazzino Operetta che è probabilmente il più bello nella Croazia. Su due piani decorati con sculture e ornamenti, potete trovare quasi tutte le marche migliori del mondo.

Il lungomare è un buon posto per comprare i souvenir. Qui ci sono delle donne che vendono i loro prodotti di maglia.

Informazioni utili:

I numeri di telefono che vi potrebbero servire durante la vacanza a Opatija.

Medico (051) 271 227 Dentista (051) 701 260
Polizia 112 / (051) 710 111 Ufficio postale (051) 271 733
Taxi (051) 711 366 Stazione autobus (051) 271 617
Ufficio turistico (051) 271 710

Come arrivare a Opatija:

Con automobile: siccome Opatija è situata vicino Rijeka, è molto bene connessa alle autostrade in Croazia. Qualsiasi uscita prendete in Croazia, seguite la direzione Rijeka. Una volta arrivati, troverete Opatija facilmente.

Con treno: la stazione ferroviaria più vicina è quella a Rijeka dove si può prendere l’autobus per Opatija.

Con autobus: Prima andate a Rijeka e poi prendete l’autobus locale per Opatija.

Con aereo: l’aeroporto più vicino è sull’isola di Krk, ma siccome pochi voli atterrano qui, è più facile andare all’aeroporto di Pula o Zagabria.

Joomla SEF URLs by Artio
FaLang translation system by Faboba